5 Dicembre

Era la notte di Natale e Babbo Natale percorreva le vie del cielo con la sua velocissima slitta, guidato dalle renne con gli occhi fosforescenti e lampeggianti. Papà Natale solcava la notte fonda e lasciava cadere regali per tutti, grandi e piccini, sui tetti delle case. Ma quella notte c’era traffico in cielo ed anche i semafori avevano fatto uno sciopero improvviso!…… Read More 5 Dicembre

4 Dicembre

Hubert, l’anziano Babbo Natale, saltò giù dal letto: accipicchia, non si era svegliato in tempo!
Era già la vigilia di Natale, e non c’era ancora nulla di pronto, nemmeno un pacchettino! Dappertutto sul pavimento erano sparse in disordine le molte letterine di Natale che il postino aveva fatto passare attraverso una fessura della porta…… Read More 4 Dicembre

3 Dicembre

Natale si avvicinava. La neve quell’anno era caduta in abbondanza, ed il lago che d’estate appariva come un tondo occhio azzurro rivolto verso il cielo, era diventato un tondo tappeto immacolato. I due villaggi sulle sponde opposte erano quasi spariti nella neve perché i tetti, come grandi cappelli bianchi, nascondevano le case. In uno dei due villaggi i bambini avevano fatto un bellissimo Omino di neve. Nell’altro villaggio le bambine avevano fatto una bellissima Donnina di neve…… Read More 3 Dicembre