No alle occhiaie

Le cause di questo inestetismo sono le più svariate e spesso il nostro sguardo si incupisce anche se il nostro umore è più che buono. Ecco che entra in gioco il correttore. Per scegliere quello giusto dobbiamo osservare il colore delle nostre occhiaie: se tende al viola, sceglieremo un correttore avente al suo interno pigmenti gialli; se tende al blu, la nostra scelta andrà su un correttore contenente pigmenti arancioni. E' consigliabile utilizzare per le occhiaie un correttore fluido da applicare come mostrato in foto.