La “mossa” del destino

Lo sappiamo: il destino, quando decide di "muoversi", non ci chiede il permesso; non lo fa mettendo i guanti di velluto. Lo fa e basta, senza troppe moine: irrompe all'improvviso nella tranquillità della nostra vita, travolgendo tutto, come uno tsunami… Persone care, abitudini, routine, piccole noie di tutti i giorni: ogni cosa può venire spazzata via così, di colpo, senza il minimo riguardo, senza preavviso, senza pietà…

Se voglio… posso?

“Nulla è impossibile: ci sono strade che conducono a ogni cosa e se noi avessimo sufficiente volontà, avremmo sempre mezzi sufficienti.” Quando abbiamo un desiderio “impossibile” da realizzare; quando vorremmo “costringere” i nostri sogni a diventare la parte migliore della nostra realtà, il primo passo da compiere dovrebbe essere farne un “obiettivo”. Dovremmo, cioè, smettere di “volare”, in attesa passiva, rinchiusi nella bolla delle nostre fantasie, per dare respiro alla voglia di fare, alla concretezza, quella fatta di “sudore”, maniche rimboccate, e testa bassa...

Un puzzle…?

Mio nipote si diverte sul tavolino del soggiorno, cercando di venire a capo di un semplice puzzle, uno di quelli con tessere giganti (fatti apposta per i bambini), che, una volta composto, dovrebbe realizzare un’immagine di “Ben 10”, credo...

“Destino” by Roberto Pellegrini

Destino

Ho provato a non guardarti,
ma la tua immagine mi è sempre dinanzi…;
ho provato a non ascoltarti,
ma c’è nel vento l’eco dei tuoi sospiri…;
ho provato a non pensarti,
ma ogni mio pensiero mi conduce a te…;
ho provato a non parlarti,
ma nelle mie parole trovo sempre il tuo nome…;
ho provato a non cercarti,
ma il mio cammino è sulla strada del tuo destino…;
ho provato a non amarti,
ma la mia anima fugge ogni notte, per incontrare la tua.

by Roberto Pellegrini...

Unmei no akai ito – La leggenda del filo rosso del destino

Sicuramente, almeno una volta ne avete sentito parlare, l'Unmei no akai ito è una leggenda cinese, in seguito diffusasi tantissimo in Giappone. Tale leggenda racconta che ogni neonato porta, legato al mignolo della mano sinistra, un filo rosso che lo lega già dalla nascita, in modo indissolubile, alla propria anima gemella.

Tale lunghissimo filo è ovviamente invisibile, così come indistruttibile ed unisce le due persone che sono destinate ad incontrarsi, a scegliersi ed a stare insieme per sempre. Spesso le difficoltà che le due persone incontreranno per arrivare a congiungersi sono innumerevoli, ma, questo lungo filo, anche se si aggroviglierà, è scritto nel destino che  unirà le due anime...

Baratto – Roberto Pellegrini

Spesso capita di chiedersi perchè la nostra anima e il nostro cuore scelgono di voler dare tutto il meglio di noi a un altro essere umano, facendoci vivere emozioni difficilmente descrivibili.
L'amore è l'emozione più forte che si possa provare, quasi una magia, lo definirei un dono della vita.
I più attenti si chiedono spesso cosa abbia il proprio partner per renderli così fortemente coinvolti.

Ma esiste una risposta?

Forse no!
Sicuramente quando si vive un vero amore si arriva a percepire il proprio compagno come un'anima gemella, molto simile a noi stessi.
Un amore vero è incondizionato, è eterno, vi è un inizio , ma non una fine, farà sempre parte della nostra esistenza.

Un amore vero è per sempre.