Per un “ago” in più…

Ricordo che quando, da ragazzo, ne sentii parlare per la prima volta, guardando un documentario, rimasi molto impressionato: vedere il volto di quella “paziente” letteralmente trasformato in una sorta di “puntaspilli” vivente mi dava i brividi… Si parlava di agopuntura...

…come l’onda

Il vero “mistero” non è l’amore in sé, antico “sintomo”, della consapevole fragilità dell’esistenza, bensì il “bisogno” stesso di amare; da dove esso tragga le proprie origini; come nasca quell’“elan vital” che ci spinge ad abbandonarci tra le sue braccia…

Un Sogno per… amico

Che “aiuto” ci offrono i sogni? Immenso…: sono mani protese verso di noi, che arrivano direttamente dal cielo; da quel cielo che immaginiamo; da quel cielo che “siamo”… Sono “isole” segrete, di cui non v’è traccia sulle carte nautiche, sulle quali, provvidenzialmente, giungiamo quando facciamo “naufragio”, nel mare “grosso” della vita, che quando gonfia le sue “onde”, atterrisce anche il marinaio più consumato…