Il diamante: il re delle gemme

Affinché un minerale possa definirsi pietra preziosa deve possedere delle particolari caratteristiche, ossia: deve essere trasparente, sufficientemente duro e raro quanto basta. Il diamante possiede appieno tutte e tre le caratteristiche, ecco perché è da sempre considerato il re delle gemme...

Eccomi nuovamente con voi

Con questo post, abbandoniamo le pietre dure e le pietre semi-preziose, per addentrarci nelle vere gemme.

A volte, i pezzi estratti pesano tonnellate, ma solo l’1% e molte volte anche molto meno, rappresenta la qualità “gemmifera” e vi dirò di più, molto spesso oltrepassa sia la preziosità, sia la quotazione, del diamante più stratosferico o dello stesso zaffiro o rubino o smeraldo che sia.

E’ la giada, ma la giada giadeite, Birmana, Imperiale, l’inesorabile IMPERATRICE della gioielleria Cinese…la gemma che come l’agata, è riuscita a diventare persino un nome proprio femminile, per il suo straordinario fascino...