Villa d’Este – Tivoli

Villa d’Este a Tivoli fu inserita tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità dall'UNESCO, insieme a Villa Adriana ed al Parco di Villa Gregoriana. Tutto cominciò nel Cinquecento per volere del cardinale Ippolito d’Este che ricevette in regalo da papa Giulio III, i territori di Tivoli. La sua mancata elezione sul soglio pontificio, il desiderio di far rivivere i fasti delle corti Ferraresi, Romane e di Fointanebleau e rievocare la magnificenza di Villa Adriana, lo indussero a dare inizio alla realizzazione di questa sfarzosa e splendida opera architettonica. Il tutto fu ideato dal pittore, archeologo e architetto Pirro Ligorio, ma si concretizzò per mano dell'architetto Alberto Galvani...