Shiki: l’uomo che “reinventò” gli Haiku…

Per chiunque ami la Poesia Giapponese, generalmente, parlare di Haiku significa parlare del grande Haijin (compositore di Haiku), nipponico, conosciuto con il nome di Basho…… Read More Shiki: l’uomo che “reinventò” gli Haiku…

Annunci

A proposito di haiku…

Subisco da sempre il fascino discreto della poesia breve giapponese: lo Haiku…; lo “percepisco” nelle immagini che vedo; lo vivo… Stimolante è la “scommessa” che questa forma di componimento poetico propone: costringere in diciassette sillabe (suddivise in tre versi complessivi, per 5-7-5…, ma non entriamo troppo nel “tecnico”…), una sensazione, un’emozione, un’idea, un attimo…: uno “spicchio” di vita, in definitiva…… Read More A proposito di haiku…

Le emozioni, energia della vita

Si legge su Wikipedia: “Le emozioni sono stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicofisiologiche, a stimoli interni o esterni, naturali o appresi…Le emozioni rivestono anche una funzione relazionale (comunicazione agli altri delle proprie reazioni psicofisiologiche) e una funzione autoregolativa (comprensione delle proprie modificazioni psicofisiologiche)…”…… Read More Le emozioni, energia della vita

L’arte della legatoria in Giappone

Ha scritto Philippe D’Averio: “Si sa che i giapponesi più che inventori, sono trasformatori metafisici”. Proprio così, infatti anche l’arte di rilegare i libri fu introdotta in Giappone, proveniente dalla Cina e da lì si cominciò l’affinamento di quest’arte arrivando a strutturare 18 stili differenti di rilegatura. Non possiamo certo dire che i giapponesi siano dei meri copiatori, anzi, con la loro caparbietà e perseveranza, grazie soprattutto all’operosità dei monaci buddisti, hanno sviluppato l’arte della rilegatura trasmettendola di secoli in secoli sino ai giorni nostri…… Read More L’arte della legatoria in Giappone