LBD o più comunemente conosciuto Little Black Dress

Correva la fine dell'anno 1926, per precisione l'ottobre di quell'anno e la copertina di Vogue proponeva un abito disegnato da Coco Chanel: il primo Little Black Dress. Da quel momento il dado era tratto e l'LBD sarebbe diventato con gli anniun caposaldo nel firmamento della moda...

Audrey with love by Hubert de Givenchy

E' in corso, fruibile sino al 26 marzo p.v., presso il Gemeemtemuseum Den Haag - Olanda, la mostra dal titolo "Audrey with love", con la quale lo stilista Hubert de Givenchy rende omaggio alla sua musa Audrey Hepburn. Lo stilista francese, sicuramente uno fra i più famosi del XX secolo e ancora vivente, ha collaborato con il Museo per rendere possibile questa prestigiosa mostra, realizzata seguendone le sue preziose indicazioni. Givenchy ha selezionato personalmente diverse sue creazioni e con la collaborazione di molte collezioni private è stato possibile mandare in onda questa mostra dalla quale emerge il profondo rapporto di amicizia e di collaborazione che c'era fra lo stilista e l'attrice. Tutto comincio nel 1953 e durò sino alla scomparsa di Audrey, che dichiarò: “Gli abiti di Givenchy sono gli unici nei quali mi sento a mio agio. Lui è più di uno stilista, è un creatore di personalità”. L'esposizione raccoglie, oltre agli abiti, moltissimi schizzi e disegni, oltre che a fotografie e materiale cinematografico, tutto con l'obiettivo, direi pienamente raggiunto, di sottolineare il sodalizio umano e professionale che ha unito la Hepburn a Givenchy. La fragilità e il corpo minuto dell'attrice furono compensati da uno spiccato magnetismo e dai lineamenti impeccabili, che la resero una bellezza universale. Indimenticabile Audrey e Grande Maestro di Stile ed Eleganza Monsieur Givenchy!!!