Rendersi conto

Abbandonare il desiderio di "cercare", significa "aver trovato"., smettere di voler "capire", vuol dire "aver compreso". Si raggiunge l'essenza dell'esistenza, considerando il "non-essere"; l'essenza della comprensione, attraverso il "non-sapere"...

L’Arte come “illuminazione”

Cosa trasforma, agli occhi del mondo, una pagina scritta, o un disegno su una tela, o un qualsiasi altro "impegno" creativo in un'opera d'arte? Probabilmente, potremmo azzardare come spiegazione, l'esatta corrispondenza tra ciò che l'artista percepisce, nel compiere il suo lavoro, e ciò che riesce effettivamente a trasmettere...

La leggenda della campana tibetana

Il Tibet, questo luogo isolato e mistico, ribattezzato il tetto del mondo, dove fra scenari da fiaba e montagne talmente alte che sembrano sfiorare il cielo, si è sviluppata una delle culture più affascinanti e, oserei dire, per noi occidentali, alquanto misteriosa.

Isolato o protetto, come meglio preferite dal resto del mondo, l'altopiano del Tibet è circondato su tre lati dalle montagne più alte della Terra ed esercita da sempre una forte attrazione oltre che per il paesaggio, per la sua coinvolgente spiritualità...