…notte di Sogni!

Ho sempre pensato, fin da ragazzino, che i famosi “sogni nel cassetto”, con la loro vita “in castigo”, costretti ad un’esistenza in attesa di un’eventuale “realizzazione”, fossero, in qualche modo, parenti stretti delle “Stelle Cadenti”…

Cosa “diciamo” in un bacio…?

"Un bacio, insomma, che cos’è mai un bacio? Un apostrofo rosa fra le parole “ti amo!””… Ecco: è, forse, questa bellissima frase di Edmond Rostand, resa immortale dal personaggio di Cyrano, la definizione più nota che la Letteratura ricordi, per “incorniciare” il bacio, appunto...

Riconoscersi by Roberto Pellegrini

Quello dell’amore (in ogni sua “forma” e “sfumatura”), è, probabilmente, il tema più caro al multiforme mondo dell’Arte, a dimostrazione di due concetti, di per sé anche fin troppo evidenti: che l’Amore rappresenta l’esperienza interiore più “forte”; che l’Arte è il “portavoce” più eloquente di tutto ciò che, spesso in estrema sintesi, ci piace definire “emozione”…

Lezione by Roberto Pellegrini

Oggi condivido con voi una poesia a me molto cara, scritta da Roberto Pellegrini ed inserita nel libro "Nell'Abbraccio della Luna - Quando l'Amore rende inutili i Sogni" che mi ha visto coautrice di Roberto attraverso i miei commenti alle sue poesie...

Da oggi disponibile…

... il mio nuovo libro scritto in collaborazione con Roberto Pellegrini: "Nell'Abbraccio della Luna - Quando l'Amore rende inutili i Sogni". VENTO Non chiederò al vento quanto si fermerà nel mio giardino, o tra gli abissi verdi dei tuoi sguardi: il vento è padrone dei suoi giorni, e il suo destino è già nelle parole che non dici, o nei silenzi che non ascolteremo, attraversando, insieme, distanze azzurre e verità scoscese…