Annodare e trasformare, ossia creare ed abbigliare

Estate... tempo di vacanze, di viaggi e... ahimè di bagagli. Ogni qual volta ci si trova alle prese con la preparazione delle valigie ci imbattiamo nel dilemma di come trovare un modo per non farci mancare nulla nel periodo di ferie e nel contempo nel limitare il più possibile la quantità di cose da "insaccare". Se poi ci si muove in aereo, si deve fare i conti anche con il costo dell'eccedenza bagaglio, che in alcune compagnie è alquanto "salata".

Uno dei modi più semplici per ovviare a tutto questo è dotarsi di teli e foulard di varie misure, che occupano uno spazio veramente minimo, lasciarsi coinvolgere dalla voglia di creare e trasformarli ogni volta in un capo di abbigliamento o in un accessorio tutto nuovo, attraverso la tecnica del furoshiki...

MmeRenard

Debutta sul mercato la mia linea di accessori decorati a mano.

L’obiettivo è quello di unire l’Arte con la Moda, attraverso la proposta di accessori decorati rigorosamente a mano, spesso omaggio a Grandi Maestri o Civiltà che hanno lasciato ai posteri la fruizione di emozioni uniche.
Ritengo che gli accessori moda siano il giusto modo per coniugare Arte e Moda e per rendere una donna unica per stile, donando a lei, creatura spesso musa di molti artisti, uno charme personale, che si traduce in capacità di catalizzare l’attenzione di chiunque la circondi.
Ogni manufatto è unico in quanto irripetibile e certificato, studiato e realizzato ponendo la massima attenzione ai dettagli e facendone una piccola opera d’arte...

Fashion Week London – Cosa abbiamo visto

Londra non smentisce la sua eccentricità ed anche questa volta propone look e make up difficilmente, tranne in qualche raro caso, indossabili nella vita di tutti i giorni.

Sulle passerelle londinesi abbiamo visto di tutto: dalle mantelle trapuntate che sembrano piumoni, ai cappotti con le maniche esageratamente lunghe, ai vestiti variopinti da sembrare carnevaleschi...