La rubrica di Celine #12

Fra i colori di tendenza della moda Autunno/Inverno 2020/21 spiccano le sfumature di rosa, dalle più chiare alle più intense. Che voi siate delle vere e proprie fashion addict o che vi piaccia solo strizzare l'occhio alle tendenze, sicuramente non potrete fare a meno di inserire nel vostro guardaroba un capo rosa...

Così piccola e… gustosa!

Di tanto in tanto, ora che la stagione ha virato decisamente verso l’Autunno, magari passeggiando in centro, sarà facile imbattersi nei venditori di “caldarroste”…: piacevole tenerle tra le mani, così calde; divertente sbucciarle, così croccanti; delizioso gustarle, così dolci! Ci sono varie leggende, a proposito della castagna… Ve ne propongo un paio...

Settembre! Tempo di passerelle…#3

Jeremy Scott

Colori flou, denim strappati, disco style, sapore anni '90, così Jeremy Scott celebra il suo 20mo anniversario. Forse qualche anno fa poteva apparire un precursore, oggi il suo marchio che propone look carichi di humour risulta ancora esplosivo e divertente. Io non lo adoro...

Libro, caro amico mio…

Adoro i libri, tanto da provare a mettermi in gioco e provare a sedermi dalla parte di chi li scrive, oltre ovviamente a circondarmi di essi e ... di svariati generi.

L'Italia ha dato alla luce a gran parte della letteratura mondiale, nonostante gli italiani, statisticamente parlando, non siano dei fervidi lettori.

Quando entro in una libreria od in una biblioteca, mi sembra di camminare in isola di tranquillità: i libri sono lì, allineati, uno dopo l'altro, in attesa di essere amati...

Il realismo romantico di Mark Arian

Le opere di Arian sono il frutto di un talento artistico naturale e di tanta passione attraverso più di trent'anni di studio e di attenta osservazione.

Mark Arian è nato a Des Noines e sin da bambino, nel Midwest, amava disegnare ritratti dei suoi parenti e ciò che lo circondava; un giorno un suo insegnante gli mostrò come disegnare una barca a remi in prospettiva e questa fu la sua prima esperienza con il Realismo e la spinta verso ciò che sarebbe stata la sua grande passione.

Rembrant ed i pittori olandesi hanno influenzato molto la sua arte, proprio durante una sua visita al Metropolitan Museum of Art di New, a soli 14 anni, fu letteralmente scosso da un dipinto con un profilo di donna di Rembrant...

Elie Saab – Haute Couture A/W 2017/18

Meraviglia delle meraviglie!!!

Elieb Saab corre indietro nel tempo e porta in passerella tante castellane medioevali. Regine fiere, coraggiose, ma di una disarmante femminilità.

Una collezione fiabesca, dove gli opulenti abiti sono costellati di ricami e cristalli, declinati in un cromia di tinte soft dove però ,si inseriscono rossi, neri, blu notte e verdi smeraldo; realizzati in tessuti pregiati come: organza, chiffon, seta, raso, tulle, pizzo, velluto e dove fanno capolino anche accessori in pelliccia...

Yamadera, una delle mete del Maestro Matsuo Bashō

Yamadera, ossia letteralmente "tempio di montagna", si trova nelle montagne a nord est di Yamagata City ed è stata fondata nel 860. Durante il periodo Heian, l'imperatore Seiwa invio Jikaku Daishi, uno dei più importanti preti buddisti, nella regione di Tohoku, quel prete fondò Yamadera.

Nel Buddismo le montagne vengono viste dai monaci come luoghi per allenarsi alla meditazione e sono considerate da molte persone come sacre. A Yamadera si percorre un sentiero dove si incontrano più di 30 templi buddisti e si salgono 1.015 scalini. La leggenda narra che salendo la lunga strada e rendendo omaggio ai templi si vincerà la sfortuna.

Durante la primavera i fiori di ciliegio inebriano e durante l'autunno il colore delle vegetazione ammaglia, in estate è possibile risalire il sentiero di notte accompagnati dal canto dei monaci, ma anche in inverno, questo luogo, ha il suo fascino, la neve attutisce tutti i suoni e si viene avvolti dal silenzio della montagna...