Dolce & Gabbana – Andare contro corrente

Dolce e Gabbana hanno recentemente sfilato all’Isetan di Tokyo, presentando ben 110 look appositamente pensati e realizzati per l'appuntamento giapponese, che si ripete ogni sei mesi. Una sfilata completata da un make-up realizzato da Shiseido Group che ha puntato ai canoni estetici giapponesi, enfatizzando un perfetto incarnato, labbra audaci ed occhi felini...

Gucci make up Spring 2017

Rosa baby e turchese sono le due nuove tonalità che Alessandro Michele propone per la Collezione Primavera 2017 Gucci Make UP. Dodici prodotti per gli occhi, le labbra, il viso e le unghie, per un look un po' vintage che ricorda vagamente le atmosfere di Andy Warhol...

Fashion Week London – Cosa abbiamo visto

Londra non smentisce la sua eccentricità ed anche questa volta propone look e make up difficilmente, tranne in qualche raro caso, indossabili nella vita di tutti i giorni. Sulle passerelle londinesi abbiamo visto di tutto: dalle mantelle trapuntate che sembrano piumoni, ai cappotti con le maniche esageratamente lunghe, ai vestiti variopinti da sembrare carnevaleschi...

Occhi perfetti, guardate qua

Il nostro sguardo parla di noi, come si suol dire "Basta un'occhiata" In questo post ho raccolto una serie di minivideo che possono aiutarci a rendere i nostri occhi veramente perfetti per ogni occasione. Qualsiasi sia il colore che amiamo stendere sulle nostre palpebre è importante saperlo ben sfumare e completare il tutto con piccoli tocchi di pennello. Ma quante cose possiamo mai imparare!

50 sfumature di …… blu

ci coloreranno le palpebre nella prossima primavera/estate 2016. Dal blu più intenso all'azzurro più tenue l'importante è che i nostri occhi facciano pensare al mare con tutte le sue sfumature. Le sfumature del blu tendenzialmente, se si sa scegliere la tonalità giusta, stanno bene un po' a tutte le donne, bionde, rosse o brune che siano, con occhi chiari od occhi scure. Le case produttrici propongono palette già preimpostate per permettere di giocare con varie sfumature a seconda delle occasioni. Una vera chicca l'aggiunta di un ombretto glitter sotto l'occhio o nell'angolo interno.

No alle occhiaie

Le cause di questo inestetismo sono le più svariate e spesso il nostro sguardo si incupisce anche se il nostro umore è più che buono. Ecco che entra in gioco il correttore. Per scegliere quello giusto dobbiamo osservare il colore delle nostre occhiaie: se tende al viola, sceglieremo un correttore avente al suo interno pigmenti gialli; se tende al blu, la nostra scelta andrà su un correttore contenente pigmenti arancioni. E' consigliabile utilizzare per le occhiaie un correttore fluido da applicare come mostrato in foto.

Bronzer, sì perchè?

Il bronzer copre le imperfezioni, dona un bel colorito al nostro incarnato e sottolinea dolcemente i nostri lineamenti. Durante la stagione fredda purtroppo il nostro colorito non è luminoso, ecco che il bronzer se ben applicato ci viene in aiuto. E' consigliabile sceglierlo in tono al proprio tipo di pelle, stenderlo rigorosamente dopo il fondotinta ed usare per questa operazione un pennello largo e morbido per evitare delle bruttissime chiazze. Quando prelevate il bronzer con il pennello non esagerate, è meglio dare più passate che applicare un'unica passata troppo intensa. Ricordatevi che il bronzer serve ad illuminare il viso come il sole, quindi distribuitelo nei punti solitamente più esposti.