Cathédrale Notre-Dame de Paris

La cattedrale di Parigi sorge sull’Ile de la Cité: il cuore della città, ed è uno degli edifici più affascinanti e rappresentativi della capitale francese, con le sue due magnifiche torri, la guglia affilata, gli slanciati archi, le vetrate e il grande organo. La Cathédrale Notre-Dame de Paris - Patrimonio Unesco dell'Umanità - è uno splendido esempio di architettura gotica, costruita tra il XII ed il XIV, fortemente voluta dal vescovo Maurice de Sully e proprio qui, nel 1804, Napoleone fu consacrato Imperatore di Francia.  Nel 1239, in attesa del completamento della Sainte-Chapelle, venne scelta da re Luigi IX il Santo come collocazione per la reliquia della Corona di spine ed inoltre, al suo interno sono state celebrate molte cerimonie religiose legate ai re di Francia, incoronazioni, il processo di riabilitazione di Giovanna d’Arco, funerali di Stato e cerimonie commemorative, come quella in onore del generale Charles de Gaulle...

Settembre! Tempo di passerelle…#19

Parigi ci accoglie e ci propone... Christian Dior L'outfit che apre la passerella porta stampata sulla t-shirt la domanda: "Why have there been no great women artist?" e Maria Grazia Chiuri, prima donna italiana alla direzione della maison Dior, sembra rendere pura retorica questa domanda, sfoderando tutta la sua forza artistica e la sua creatività.  La Chiuri partendo dagli archivi Dior rende attuale la tradizione. Bellissimi i baschi con la veletta e gli stivali a rete...

Haute Couture … a bocce ferme

Si è conclusa la settimana dell'Haute Couture parigina dedicata alla prossima stagione invernale. Ci sono stati 5 esordi (A.F. Vandevorst, Azzaro, Proenza Schouler, Rodarte e Ronald van der Kemp) ed un ritorno dopo ben sei anni di assenza di Azzedine Alaia, insieme ad altri 30 nomi di storiche aziende. La Haute Couture è un’arte, l’ arte dell'“alta moda”, nella quale ogni creazione è particolarmente raffinata ed elaborata. Ogni capo è realizzato a mano ed è il frutto di un team di lavoro che spazia dagli stilisti, ai sarti, agli artigiani specializzati,...

“Dalida, une garde-robe de la ville à la scène”

Si apre oggi e sarà fruibile sino al 13 Agosto, presso Il Palais Galliera - Museo della Moda di Parigi, la mostra "Dalida, une garde-robe de la ville à la scène". Dalila, all'anagrafe Yolanda Gigliotti, nacque al Cairo nel 1933 e fu un'artista poliedrica (cantante, ballerina, attrice..) con una vita costellata sì di successi, ma anche da vicende drammatiche...