Noi, “viaggiatori” del Tempo…,,

Il nostro “viaggio” nel Tempo è un viaggio in noi stessi, “attraverso” noi stessi. Percepiamo il fluire del Tempo avendo coscienza dei “cambiamenti” che mano a mano vengono a “maturare” nella “sfera vitale” che ci compete, o che, per meglio dire, ci “comprende” (e di cui noi costituiamo il centro)...

Tra Passato e Futuro?

Chi “conosce” davvero il Tempo? Ecco come potremmo sintetizzare (riducendola all’osso), l’antica questione che ci lega, inestricabilmente, alla dimensione temporale, così sfuggente e che, tuttavia, contiene e avvolge, ogni attimo della nostra esistenza…