Le “Alcove” di Matisse

Negli anni venti Matisse, quasi volersi prendere una pausa dalla continua ricerca pittorica, svolta negli anni precedenti. Piccole "alcove" coloratissime vengono create nel suo studio. Matisse ritrae quasi sempre le modelle nude o vestite all'orientale. Uno dei più degni di nota è forse "Figure décorative sur fond ornamental", il quale sembra quasi scolpito nel legno. Riccamente decorato in ogni minimo particolare, dal vaso in ceramica bianco e azzurro, al tappeto ornamentale sul quale poggia elegante, il piede della modella. Uno specchio veneziano appeso alla parete, dietro le spalle della modella, che si confonde con la tappezzeria dai motivi floreali. Siamo nel 1925

MaryRosy Creations e la sua sfida

Mary è una giovane moglie, mamma di tre figli, che adora la creatività ed è appassionata di disegno sin da quando era ragazzina. Ovviamente, un po' come solo le mamme sanno fare, ha congelato la sua passione per dedicarsi alla famiglia, ma si sa ... la passione è passione ... e non appena le è … Leggi tutto MaryRosy Creations e la sua sfida