Il Castello di Riva

Fermiamoci ancora nella provincia di Piacenza, territorio ricco di tradizioni e di Storia, come tutto il nostro Belpaese, del resto; oggi andiamo a Ponte dell’Olio, a visitare uno spettacolare complesso fortificato: il Castello di Riva, così chiamato in quanto sorge nell'omonimo quartiere del paese, il cui nome trae origine, con tutta probabilità, dalla vicinanza con il corso del torrente Nure...

L’armatura del guerriero

Abbiamo già parlato dei Samurai, gli antichi e leggendari guerrieri/filosofi giapponesi, simbolo dei quali (probabilmente a ragione), è la loro inseparabile spada: la famigerata Katana (che ne rappresentava l’anima, tra l’altro), e che tra le loro mani era un’arma davvero micidiale...

La lezione di Hachi

L'abbandono degli animali oggi è ancora un problema, tutt’altro che risolto. Anzi: secondo i dati più recenti, nel solo mese di giugno 2021 (complice, forse, la pandemia), sono infatti aumentate del 17% le cessioni di animali rispetto allo scorso anno e del 60% il solo abbandono dei gatti...

Hiroo Onoda

Nel film “Venti anni dopo” del 1938, Stanlio e Ollio sono due amici che arruolati nel proprio esercito, nel primo conflitto mondiale, finiscono per perdersi di vista nel corso di un attacco. Così, alla fine del conflitto, nel 1918, Ollio tornerà a casa, mentre Stanlio, ignaro della fine delle ostilità,...

La Rocca Mandelli

La nostra terza tappa alla (ri)scoperta dei Castelli d’Italia ci porta ancora in provincia di Piacenza (per la verità a breve distanza da Monticelli d’Ongina, meta del nostro ultimo appuntamento…), precisamente a Caorso, ad ammirare la splendida Rocca Mandelli...