Pupi ri zuccaru

Per i bambini siciliani: né dolcetto né scherzetto, ma pupi ri zuccaru o pupaccena, non pupi qualsiasi, ma pupi di e per la cena sacra. Da mangiare con uno specifico stato d’animo che apre le porte al rito della spiritualità.
In Sicilia non esisteva l’usanza di scambiarsi doni per il Natale, perché si faceva per la Festa dei Morti, questa tradizione è ancora viva e tiene testa alla festa celtica di Halloween…… Read More Pupi ri zuccaru

John Edmark e le sculture cinetiche

L’americano John Edmark unisce: matematica, tecnologia e … natura realizzando le sue sculture che sembrano prendere vita.

Tutto nasce dall’osservazione di madre natura che in alcuni elementi (pigne, cavolfiori, carciofi, girasoli, ecc.) applica alla perfezione la regola aurea. Quindi regola matematica che con l’aggiunta della tecnologia fa continuamente mutare, ai nostri occhi, le sculture stampate in 3D, grazie ad un gioco di illuminazione e rotazione.

Guardate qua …… Read More John Edmark e le sculture cinetiche