Maestoso e affascinante…

Tra i siti museali italiani più visitati dobbiamo annoverare il Pantheon. Pantheon (in greco antico: «[tempio] di tutti gli dei»), in latino classico Pantheum, è un edificio della Roma antica situato nel rione Pigna nel centro storico, costruito come tempio dedicato a tutte le divinità passate, presenti e future. Fu fondato nel 27 a.C. dall'arpinate Marco Vipsanio Agrippa, genero di Augusto. Fu fatto ricostruire dall'imperatore Adriano tra il 120 e il 124 d.C., dopo che gli incendi dell'80 e del 110 d.C. avevano danneggiato la costruzione precedente di età augustea...

L’incanto di Agrigento

Di fronte alla magica atmosfera che si respira in questo luogo si rimane estasiati; il tempo ha reso affascinante questo sito archeologico, dove sembra di tornare indietro nella Storia. La Valle dei Templi di Agrigento è archeologia che diventa incanto; che ammalia; che seduce. E che si fa portavoce di una Sicilia di secoli or sono, che non ha mai cessato di “esistere” e di “raccontare”...

Il Tempio Senso-ji di Asakusa

Il quartiere di Asakusa è uno tra i più antichi e pittoreschi di Tokyo, resistito a terremoti ed incendi. Considerato ad inizio del secolo scorso come il quartiere dei divertimenti, nel quale si trovavano alcuni teatri dove si faceva il Kabuti e dove si incontravano le cortigiane. Oggi, passeggiando al suo interno, si respira aria di tradizioni: le case hanno architetture diversi e vi sono tantissimi negozi tradizionali e tipici ristoranti. “La compassione non è per gli altri” cita un proverbio giapponese e proprio all'interno del quartiere di Asakusa sorge il Tempio più antico e più grande di Tokyo: il Senso-ji, dedicato alla dea Kannon o dea della misericordia...