…un Maestro prezioso

Conoscere i propri limiti significa sapere fino a che punto possiamo "inoltrarci"; capire come superarli, vuol dire farne una risorsa utile alla nostra crescita; subirli passivamente, equivale a chiuderci in un recinto chiuso. Le convinzioni limitano, il dubbio stimola, la conoscenza rafforza, la consapevolezza illumina...

Troppo tardi…

A volte la mancanza di umiltà ci induce a snobbare i consigli di chi ci sta accanto: quando tutto sembra andare per il meglio, infatti, ci risulta difficile credere a quanti tentino di metterci in guardia, per un imminente “pericolo”, al momento, per noi, assolutamente improbabile… Ma chiaramente “visibile” a chi ne sa più di noi...

..non si finisce mai di imparare

"È quasi sempre dopo i periodi peggiori è più vacui, che mi sento meglio, non dopo quelli più ragionevoli e apparentemente più proficui. Devo avere pazienza, non giudizio. Devo affondare le radici più in profondità, non scuotere i rami." - H. Hesse...

Il glicine – questa meraviglia primaverile

Il glicine 
di Pier Paolo Pasolini

… e intanto era aprile,
e il glicine era qui, a rifiorire.
~
Prepotente, feroce
rinasci, e di colpo, in una notte, copri
un'intera parete appena alzata, il muro
principesco di un ocra
screpolato al nuovo sole che lo cuoce.
E basti tu, col tuo profumo, oscuro,
caduco rampicante, a farmi puro
di storia come un verme, come un monaco:
e non lo voglio, mi rivolto – arido
nella mia nuova rabbia,
a puntellare lo scrostato intonaco
del mio nuovo edificio...

Il successo, quest’ambizione che spesso non si realizza

Raggiungere il successo è qualcosa a cui molti ambiscono e che, spesso, sembra irraggiungibile. Già... di certo c'è che non esiste una formula per ottenere questo status, per giungere ad essere stimati nel proprio ambiente di lavoro. Osservando attentamente coloro che hanno ottenuto successo, mi sembra di capire che: non basta lavorare bene, con impegno … Leggi tutto Il successo, quest’ambizione che spesso non si realizza