…libero

A volte passa discreto, leggero: appena percettibile, per quella sua “carezza” sul volto, eterea, “trasparente”; oppure per il tremare timido, sommesso di un papavero, o di un filo d’erba; o, ancora, ci accorgiamo di lui grazie al confuso stormire delle foglie di un albero; o dall’apparire improvviso di innumerevoli increspature sulla superficie del fiume, confuse, perse, come in una magica danza…… Read More …libero

Annunci

Delicatezza-Prepotenza: 1-0

Quante volte vi sarà capitato di riflettere su questo concetto! A me spessissimo ed ogni volta sono giunta alla conclusione che la delicatezza e la gentilezza ottengono molto di più che la prepotenza e la violenza.
Del resto questa morale ci viene dai tempi antichi, infatti già Esopo – che visse in Grecia tra il VII ed il VI secolo a.C. – focalizzò l’argomento in una sua favola dallo stile semplice e chiaro…… Read More Delicatezza-Prepotenza: 1-0

Da oggi disponibile…

… il mio nuovo libro scritto in collaborazione con Roberto Pellegrini: “Nell’Abbraccio della Luna – Quando l’Amore rende inutili i Sogni”.

VENTO

Non chiederò
al vento
quanto si fermerà
nel mio giardino,
o tra gli abissi
verdi dei tuoi sguardi:
il vento è padrone
dei suoi giorni,
e il suo destino è già
nelle parole che non dici,
o nei silenzi
che non ascolteremo,
attraversando, insieme,
distanze azzurre
e verità scoscese…… Read More Da oggi disponibile…

Parole by Roberto Pellegrini

Nel percorso della vita si vivono momenti che sono espressioni evidenti delle antitesi che la vita stessa ci riserva. Se potessimo, come il vento, osservare dall’alto il nostro vivere ci renderemmo conto di come il susseguirsi dei nostri giorni passa attraverso momenti ed emozioni l’una contrapposta all’altra: certezze che svaniscono ed altre che si fanno strada, verità che esondano in dubbi e che ci costringono a ritornare su punti che consideravamo capisaldi, angosce e solitudini, che si trasformano nella gioia di un incontro che trasforma la nostra esistenza…… Read More Parole by Roberto Pellegrini

Amore e Vento – 111 Haiku – tra Mare e Passione

E’ ormai risaputa la mia passione per gli haiku, antica forma di poesia giapponese che consta di tre versi di 5/7/5 sillabe; espressione sintetica, ma densa di suggestioni.

Questa mia passione mi spinge verso una continua ricerca di raccolte e di nuove pubblicazioni legate a questo genere di componimento.
E’ ormai prossima l’uscita di una raccolta di haiku dal titolo: “Amore e Vento – 111 Haiku – tra mare e passione”, ho deciso così di incontrare l’Autore Roberto Pellegrini.

Roberto, da dove è scaturita l’idea di questa raccolta?

Vorrei prima fare una precisazione: l’haiku giapponese ha uno spessore inarrivabile che, per me che ho fatto mie le regole della musicalità della lingua italiana, è diventato uno stimolo per la stesura di questa raccolta, nata all’improvviso.

Pensa che in poco più di due settimane, durante una vacanza al mare, quasi di getto ho scritto 111 haiku, oggetto appunto di questo libro.
Se tu dovessi descrivere l’haiku in poche parole cosa mi diresti?

L’haiku è un reportage emozionale che scaturisce dall’osservazione della natura e il risultato sono veri e propri fotogrammi.
So che alcuni scrittori, un po’ per una vera e propria difficoltà scaturita dalla differente lingua utilizzata e un po’ per seguire un processo di modernizzazione dell’haiku, hanno abbandonato lo schema rigido 5/7/5 tipico dell’haiku classico. Tu come ti poni?

Io sono convinto che sia possibile raggiungere l’obiettivo di trasmettere emozioni scrivendo in lingua occidentale, pur rispettando i rigidi schemi classici tipici degli haiku.

Certo non è semplice trasportare lo schema formale dello haiku dal Giappone all’Occidente, considerato che la poesia nipponica non si basa su sillabe, ma su onij, identificabili nei segni grafici giapponesi utilizzati che si basano su regole di sillabazione che non coincidono certo con le nostre.
Ma tu ti senti un haijin?

Assolutamente no. Per me il mondo dell’haiku è ancora tutto da esplorare. questo libro raccoglie haiku frutto di un approccio occidentale e sperimentale.

Ho seguito il mio impulso creativo che sale dal cuore sino alla mente e da lì alla penna.
Quindi la scelta di non includere nel libro tavole di dipinti giapponesi, ma immagini legate al mare e alla passione, è proprio voluta?

Sì, non solo, anche la copertina non riconduce al sol levante, ma raffigura un faro di notte, un punto di luce per i naviganti, nel mio caso i lettori, ai quali vorrei regalare suggestioni ed emozioni spingendoli a riflessioni personali.
Il libro sarà distribuito in copia cartacea o elettronica?

Il libro avrà solo una veste elettronica, sarà disponibile nella sezione book store del mio sito http://www.takeneed.com accompagnato da un file audio e verrà distribuito su quasi tutti i più famosi E-Book Store come Amazon, IBS, Kobo, Mondadori ecc…, purtroppo però senza file audio.
A questo punto sono molto incuriosita, non mi resta che chiederti in regalo una copia del libro in anteprima e consigliare ai miei lettori di non lasciarselo sfuggire, anzi chi fosse interessato può prenotarne una copia inviato una mail a mme3bien@gmail.com.

Read More Amore e Vento – 111 Haiku – tra Mare e Passione