Libro, caro amico mio…

Adoro i libri, tanto da provare a mettermi in gioco e provare a sedermi dalla parte di chi li scrive, oltre ovviamente a circondarmi di essi e ... di svariati generi. L'Italia ha dato alla luce a gran parte della letteratura mondiale, nonostante gli italiani, statisticamente parlando, non siano dei fervidi lettori. Quando entro in una libreria od in una biblioteca, mi sembra di camminare in isola di tranquillità: i libri sono lì, allineati, uno dopo l'altro, in attesa di essere amati...

Meiji Jingu – il Santuario più frequentato del Giappone

Il Meiji Jingu è un santuario costruito dopo la morte dell'Imperatore Meiji, dedicato alle anime dell'Imperatore Matsuhito e della sua consorte l'Imperatrice Shōken e fu costruito su di un terreno di 175 acri, accanto al giardino di iris che l'Imperatore e l'Imperatrice amavano. Questo Imperatore traghettò il Giappone nell'Era Moderna, fu infatti sotto il suo impero che il Giappone abbandonò la società feudale ed incominciò ad aprirsi al mondo, ecco che dopo la sua morte venne costruito questo santuario dove onorare e rendere omaggio al cambiamento portato avanti proprio dall'Imperatore...

“Come il vento sulle labbra…

... Raccolta di 69 Waka" è un libro, da oggi disponibile su tutti i più grandi store, di cui ho curato la realizzazione della copertina e sempre mia è la cura delle immagini inserite nel libro stesso. Vi ho parlato recentemente di questa forma di poesia giapponese, di 31 sillabe (5-7-5-7-7), che ha “come seme il cuore umano” e si basa su “migliaia di foglie di parole”e che “... senza ricorrere alla forza, muove il cielo e la terra, commuove... armonizza anche il rapporto tra l'uomo e la donna, pacifica pure l'anima ...”; mi trovo oggi a comunicarvene la pubblicazione con un pizzico di orgoglio, non sono molte infatti le raccolte, scritte nella nostra lingua, che hanno come oggetto questa forma di poesia. L'Autore Roberto Pellegrini dichiara: "Quando, qualche tempo fa, dopo aver pubblicato la mia prima raccolta di Haiku “Amore e Vento - 111 Haiku - tra Mare e Passione”, mi venne proposto di provare a cimentarmi in una raccolta di Waka, accettai. Non tanto perché confidassi in un qualche buon risultato finale, quanto perché trovai stimolante “sfidare” me stesso su un “campo” non certamente facile, come quello di questa particolarissima e “nobile” forma di componimento poetico. Da questa sorta di “confronto” nasce, appunto, il presente lavoro. Si tratta di 69 Waka, composti, come vuole la tradizione, traendo lo spunto dai due “poli” che attraggono e “muovono” tutte le energie della Vita, generando, talvolta, in alcuni di noi, ciò che definiamo “Poesia”: la Natura e l’Amore…" Credo che tutti gli appassionati di Poesia in generale e delle forme liriche giapponesi troveranno questa raccolta assolutamente da annoverare fra le loro letture.

Letteratura Giapponese – Waka

La letteratura giapponese è tra le più ricche che esistono, sia considerando l'aspetto della vasta produzione, sia considerando la raffinatezza delle ricerche estetiche. Nacque dal folclore e acquistò coscienza confrontandosi con l'influsso della vicina Cina. Le sue caratteristiche fondamentali sono, da sempre, state: il profondo senso della natura e la perspicace indagine psicologica. La poesia … Leggi tutto Letteratura Giapponese – Waka