Rendersi conto

Abbandonare il desiderio di “cercare”, significa “aver trovato”., smettere di voler “capire”, vuol dire “aver compreso”.
Si raggiunge l’essenza dell’esistenza, considerando il “non-essere”; l’essenza della comprensione, attraverso il “non-sapere”…
Read More Rendersi conto

…un Maestro prezioso

Conoscere i propri limiti significa sapere fino a che punto possiamo “inoltrarci”; capire come superarli, vuol dire farne una risorsa utile alla nostra crescita; subirli passivamente, equivale a chiuderci in un recinto chiuso.
Le convinzioni limitano, il dubbio stimola, la conoscenza rafforza, la consapevolezza illumina…… Read More …un Maestro prezioso

Due notti

Una donna molto anziana, nota a tutti per la sua profonda saggezza e per la sua scaltrezza, era prossima al compimento del suo centesimo anno.
Qualche notte prima di quella data, la Morte stessa le fece visita in sogno, per preannunciarle che ere giunto per lei il momento di morire…… Read More Due notti

Tra due dita

Nei pressi di un piccolo villaggio, viveva un giovane monaco eremita, la cui fama si andava diffondendo in tutto il paese. La gente, infatti, si recava da lui per correggere i propri difetti, dopo averne ammesso il numero, consegnando al monaco una bisaccia contenente tante pietre per quante fossero le lacune da eliminare, attraverso i suoi consigli…… Read More Tra due dita

Non mi piaci

Un ricco commerciante di seta, ormai avanti negli anni, era certo di essere destinato ad una triste vecchiaia di solitudine.
Nonostante fosse molto più che benestante, infatti, non era mai riuscito a prendere moglie, per via del suo aspetto fisico, dal momento che era piuttosto corpulento e nessuna donna si era mai interessata a lui…… Read More Non mi piaci